Prince Faster si auto-definisce come un semplice appassionato di musica e di radio, un hobbysta del microfono.

DJ radiofonico dal 1977 a Radio Luna, Gianpaolo Castaldo nel 1984 è stato tra i fondatori di Radio Rock, dalla quale è uscito nel 1998.

Con un babbo direttore d’orchestra, la vita di Maura Cenciarelli ha sempre avuto una splendida colonna sonora.

Elisabetta Laurini comincia a lavorare in radio nel 1986.

Eccolo qui, Mario Tagliaferri, di nuovo in pista.

Claudia Mac Dubhghaill ben presto scegli di farsi chiamare in modo da semplificare la pronuncia del suo cognome e diventa Claudia McDowell. Conduttrice radiofonica e cantante, è in imperfetto equilibrio tra Roma e Dublino.

Marco Cavalieri deve la sua passione per la radio (come del resto quelle per il giornalismo, per la fotografia e per la Formula 1) a suo padre.

La premiata ditta Marquez & Vietnam, ovvero Alex Sabetti, ex scrittore postumo vivente, autore, musicista e tante altre cose che ha dimenticato e Claudio Milo, il Vietnam, organizzatore di concerti, grande protagonista delle notti romane, Dj e molto altro. Musicista fallito... Già speaker negli anni '70 in Radio Roll.

Annarella muove i primi passi nel mondo della radiofonia a Radio Rock e successivamente a Radio Città Aperta, ed è subito amore.

Marco Terragni è originario di Milano, dove è cresciuto allevato con cura dalle sonorità degli anni ’60 e ’70, ma anche un po’ degli ’80.

Francesco Di Giugno nasce alla fine esatta (o quasi) degli anni ’70. Questo fa di lui un figlio illegittimo di un periodo caotico, tormentato e creativo: in altre parole, rivoluzionario.

Massimo Garofalo è uno dei pionieri del cyberspazio: nel 1997 aveva già online una web-zine dedicata al post-rock e per circa 3 anni è stato il Caporedattore Musica e Spettacoli di Caltanet (portale del gruppo Caltagirone Editore - Il Messaggero, Il Mattino, Leggo).

Current track

Title

Artist

Background
WhatsApp chat