msf

Medici Senza Frontiere: epidemia letale di morbillo in Repubblica Democratica Congo. I bambini sono i più colpiti, è allarme vaccini.

Migranti in Messico: secondo Medici Senza Frontiere è allarme sanità! Al confine meridionale del Messico, gli arresti di massa costringono i migranti a spostarsi clandestinamente.

Medici Senza Frontiere, continua l’impegno nel fornire assistenza sanitaria in Iran, nei villaggi colpiti dalle alluvioni degli scorsi mesi.

Risoluzione sulla trasparenza dei prezzi dei farmaci. Un importante risultato ma solo parziale, lo spiega Gaelle Krikorian di Medici Senza Frontiere.

Per Medici Senza Frontiere le misure sul soccorso in mare del Decreto sicurezza bis rappresentano un’aggressione ai principi umanitari.

Nigeria, MSF: Migliaia di persone in fuga dal nord-est verso il Camerun
Non hanno acqua e né un posto per dormire

Niger: Chi cerca assistenza deve accettare di tornare nel proprio paese di origine. Medici Senza Frontiere assiste i migranti respinti. Niger: Chi cerca assistenza deve accettare di tornare nel proprio paese di origine. Medici Senza Frontiere assiste i migranti respinti.

Le restrizioni USA nei confronti delle richieste di asilo dei migranti aggravano la crisi al confine con il Messico.

L’epidemia di ebola nella Repubblica Democratica del Congo continua a diffondersi e raggiunge le comunità urbane e le aree isolate.

Medici Senza Frontiere: disastroso impatto delle politiche migratorie australiane sulla salute mentale di rifugiati e richiedenti asilo.


Current track

Title

Artist

Background
WhatsApp chat